Farm to fork: verso un'alimentazione sostenibile

Nei giorni scorsi è tornato al centro del dibattito europeo il tema della sostenibilità alimentare definito Farm to Fork.

Farm to Fork è il piano decennale stabilito dalla Commissione, da attuare per garantire maggiore sostenibilità progettando una politica alimentare equa e rispettosa dell’ambiente. Gli obiettivi principali della strategia sono: favorire una filiera alimentare sostenibile “dalla produzione alla vendita” e sostenere una transizione verso abitudini sane riducendo gli sprechi alimentari. Tra gli obiettivi che riflettono nella Form to Fork, alcuni mirano alla difesa della biodiversità: ridurre del 50% l’uso di pesticidi chimici, ridurre la vendita di antibiotici e favorire la creazione di aree destinate all’agricoltura biologica.

Nonostante i 452 voti a favore ottenuti in plenaria, molte associazioni fanno notare che ci sono dei punti controversi che andrebbero chiariti: uno fra i tanti è legato all’etichettatura dei prodotti alimentari. Paesi come Francia, Belgio e Germania sostengono la cosiddetta Nutri-score che si applica attraverso l’immagine di un semaforo dando un “via libera” o meno ad ogni alimento in base ai composti degli alimenti calcolati su una base di riferimento di 100 grammi di prodotto. L’Italia, affiancata da altri Paesi come Repubblica Ceca, Cipro, Ungheria, Lettonia e Romania, ha presentato una contro-proposta, NutrInform, motivando che molti prodotti del nostro Bel Paese risulterebbero meno salubri rispetto a prodotti confezionati delle grandi multinazionali, poiché considerati singolarmente e non all’interno di una dieta che nel complesso potrebbe risultare salutare.

Il Partito Popolare Europeo, pur essendo d’accordo con gli obiettivi della F2F, ha mosso alcune critiche chiedendo di fornire garanzie agli agricoltori su come svolgere le attività.

I propositi ci sono, ora bisogna saper utilizzare gli strumenti per un’alimentazione sostenibile.


#generazioneue #ue #eu #europeanunion #unioneeuropea #farm #fork #farmtofork #epp #ppe #europeanparliament #parliament #europeancommission




1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti